Trekking fotografici

Robert Doisneau in mostra a Milano fino al 5 Maggio 2013

di: Mirko Sotgiu

C’è una mostra dove potrete vedere quello che reputo uno dei concept più interessanti, forse uno dei primi, sui comportamenti dei fotografi per strada. Il luogo è Place de la Concorde a Parigi e questa è la didascalia della serie di foto che raccontano questo aspetto.

.

“Attratti dalla luce come falene notturne i fotografi si aggirano attorno agli sprizzi delle fontane di Place de la Concorde per catturare immagini di sicuro effetto che un giorno verranno imposte agli amici lontani”

 ,

Sono rimasto decisamente affascinato di fornte alla sequenza di immagini, che ritrae i vecchi treppiedi ed alcuni studenti che cercano di fotografare a mano libera in notturna. Chissà quali immagini siano mai giunte ai posteri fra quelle realizzate. Sicuramente sono arrivate a noi queste di Robert Doisneau.

La mostra di cui parlo è esposta allo Spazio Oberdan di Milano, che dopo il successo ottenuto al Palazzo delle Esposizioni di Roma, ora è visitabile fino al 5 Maggio 2013.

Più di 200 fotografie esposte, scattate da Doisneau dal 1912 al 1994, la mostra ripercorre un emozionante viaggio dai giardini di Parigi lungo le strade del centro, passando dalla Senna fino alle periferie. Uno scorcio della vita Parigina del secolo scorso, dei suoi bistrot, le sue botteghe e le gallerie d’arte. Sono i parigini, uomini, donne e bambini i soggetti prediletti da Robert Doisneau, che ritrae nelle classiche giornate del periodo. Nelle foto troviamo mercanti, passanti che portano a spasso i cani, intellettuali, modelle, attori, insomma tutto ciò che ruotava nella città e per la città.

Allo Spazio Oberdan sono esposti anche i capolavori più famosi come il Bacio dell’Hotel de Ville, un’opera identificata come reportage per molti anni – la capacità di fermare l’attimo – successivamente si scoprì essere stata realizzata ad hoc per un servizio della rivista LIFE.

 

.

La mostra è visitabile presso lo Spazio Oberdan (Viale Vittorio Veneto, 2, Milano) fino al 5 Maggio 2013.

Orari:

martedì e giovedì h 10 – 22;

mercoledì, venerdì, sabato, domenica h 10 – 19.30; lunedì chiuso.

Più info e prenotazioni:

www.doisneaumilano.it

www.provincia.milano.it/cultura


Tags: , , , , ,
Questo articolo è in: Articoli - news