Trekking fotografici

Il tempo si è fermato in valle

di: Mirko Sotgiu

Oggi era previsto sole, infatti come potete vedere dalle immagini non si sono mai viste previsioni meteo cosi precise. Si in effetti a vederla con ampio respiro sopra quella spessa coltre di nubi nere il sole c’era.

.

Eggergrub_alm2_web

.

Poco male, perchè è stata occasione per camminare nei boschi della Val Passiria, ancora pieni della neve scesa due giorni fa. Osservare e fotografare la neve su abeti e larici dalle nostre parti è sempre più raro. Per primo per le rare precipitazioni nevose, secondo occorre che la temperatura rimanga sotto o leggermente sopra lo zero. Normalmente nel giro di un giorno, massimo due il prezioso manto che regala bosci magici tende a scoparire. Il caso di questi giorni è veramente una chicca per chi fotografa, peccato che per il momento abbiamo goduto di una sola giornata di sole.

.

eggergrubalm_snow_DSC5155_web

.

Al momento c’è una seconda pecipitazione nevosa in atto, le temperature sono più alte, ma sopra i 1600m sta nevicando, quindi nelle prossime ore si avranno nuovi accumuli che salveranno un po questa stagione iniziata un po male. Camminare oggi nei boschi dell’alta valle era un modo fantastico per rilassarsi, allontanarsi il più possibile dalle difficoltà dell’anno che sta finendo. Dopo una forte nevicata gli itinerari percorribili sono veramente pochi per il problema delle valanghe, qui c’è da sottolineare come molti boschi siano talmente fitti che permettono splendide escursioni lungo i sentieri invernali, quasi tutti battuti. Camminare fra larii e pecci alti anche trenta metri, carichi di neve è un’esperienza fantastica, il tempo sembra essersi fermato e si respira un’aria limpida e fresca nel totale silenzio, lontanissimi dal turismo di massa e i caroselli per viaggiatori “dell’ultimo minuto”. Ogni giorno stiamo scoprendo molti aspetti della Val Passiria, per veri montanari.

.

_DSC5044_Eggergrau_alm_web

.

Vi lasciamo con le nostre foto odierne. Lunedi torneremo in alpe per effettuare altre escursioni in quota e completare il nostro giro invernale di questa regione dell’Alto Adige. Oggi invece viste le avverse condizioni meteo che si prevedono in valle ci dedicheremo ai famosi Mercatini di Natale a Merano e altre attività alternative allo sci, lo scialpinismo, le ciaspole. Queste valli hanno molto da offrire per chi sa vivere la montagna a 360°.

.

Stay tuned.

 


Tags: , , , , , , , , ,
Questo articolo è in: FOTOGRAFIA - MONTAGNE - TREKKING - Uncategorized - WEEKEND