Trekking fotografici

Marmolada: La regina delle Dolomiti in inverno

di: Mirko Sotgiu

.

La Marmolada, regina indiscussa delle Dolomiti, la sua vetta al 3342m è la più alta delle Dolomiti e ospita l’unico ghiacciaio della zona. Da “Marmar” che significa “scintillare” deriva il suo nome di origine germanica. Il nome probabilmente gli è stato dato per la presenza proprio del ghiacciaio. La leggenda narra di una anziana sgridata dai suoi compaesani, cosi raccolse del fieno nel giorno della festa del 5 Agosto per portarlo sulla Marmolada. La notte successiva iniziò a nevicare, talmente tanto che si formò una spessa coltre di ghiaccio, tutt’ora visibile sotto il quale chissà da quanti secoli giace la povera vecchina con il suo fieno.

Punta Penia 3342m è la vetta principale poi seguono punta Rocca 3309m, Punta Ombretta 3230m, il Gran Vernel 3205m (la vetta sulla destra più vicina), Monte Serauta 3.069m, dove si trova il Museo della grande guerra, Sasso di Valfredda 2.998 m.



Questo articolo è in: Articoli - FOTOGRAFIA - leggende - LEGGENDE ALPINE - MONTAGNE - Piante e Animali