Trekking fotografici

Monte Confinale: Un magnifico giro

di: Mirko Sotgiu

Un giro di tre giorni immersi nella natura selvaggia e panorami mozzafiato, cosa di chiedere di più per star lontano dalle giornate calde estive?

Foto2confinale2_DSC5352_web
Ci troviamo nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, in territorio lombardo, tra Santa Caterina Valfurva e Bormio.
Il monte Confinale è un gruppo di cime isolato, tra i ghiacciai del Gran Zebrù e la valle del Gavia, una vetta che tocca quota 3370m, meta per escursionisti e alpinisti.

giro_del_cofinale_mirkoSotgiu
Ma la meta più interessante non è la vetta bensì è il viaggio attorno di essa. Dislivelli contenuti permettono di immergersi nella natura più pura e generosa, dove non è raro poter incontrare volpi, stambecchi, cervi oltre il re indiscusso della Val Zebrù in gipeto.

Foto2confinale2_DSC5356_web

Il giro del confinale può durare due o tre giorni sfruttando come tappe i rifugi intorno, il Rifugio Quinto Alpini – Bertarelli e il Rifugio Forni. Il livello di allenamento richiesto non è elevato ma non va sottovalutato specie fuori stagione estiva. Meta di partenza è Niblogo o il Rifugio Forni, il giro può essere percorso in senso oraio o antiorario a piacimento. Non dimenticate la macchina fotografica!

Il giro del confinale ha un suo sito ricco di informazioni utili, cartine, telefoni dei rifugi e molte immagini per farvi un’idea del percorso. Link: http://www.girodelconfinale.it/


Tags: , , , , , , , , , , , , ,
Questo articolo è in: Evidenza - MONTAGNE - WEEKEND